Le Funzioni Video sul Nikon D5500

In generale, le funzioni video sul Nikon D5500 sono molto dissimili al modello che va a sostituire. Ciò significa che è possibile registrare video 60p, sia a 1920 x 1080 e 1280 x 720, con limiti di tempo di 10 e 20 minuti rispettivamente. E’ inoltre disponibile per un look più cinematografico, una modalità 1080/ 24p. Mentre è possibile impostare la velocità ISO e la velocità dell’otturatore in modalità filmato (accendendo ‘Impostazioni filmato manuali “nelle impostazioni del filmato), l’apertura non può essere regolata e la ISO è bloccata quando inizia la registrazione.

Come con la Nikon D5300 prima di lei, la D5500 può avere in uscita 8-bit 4:2:2 video su HDMI.

La nuova funzione video aggiunta al D5500 è un Flat Picture Control (profilo), che cattura una scena a basso contrasto e alta gamma dinamica. Questa modalità è ideale quando si desidera regolare l’esposizione o il colore in post-produzione (e che funziona anche per i fotogrammi ). Abbiamo visto questa modalità in tutte le reflex digitali Nikon, rilasciate dopo la D810 (e l’immagine qui sotto, mostrata a titolo descrittivo, è stato girato con una D750).

video1nikond5500

Date un’occhiata al tramonto qui sopra, dove mettiamo a confronto una esposizione standard di  JPEG dalla D750 a una leggermente sottoesposta che ha D-Lighting attivo e Flat Picture Control applicato. Otterrete il massimo da queste scene scattando senza particolare cura, ma è ugualmente bello essere in grado di catturare una vasta gamma di tonalità come su un JPEG o video senza modifiche, e magari per modificarla in seguito se si desidera rei introdurre un po’ di contrasto nella scena.  Questa scena è stato girato con una D750 ma la Nikon D5500 la esegue in modo identico.

Acquisizione del dettaglio

p5gCMmg

Ignorando le aberrazioni cromatiche rossastre – che a volte appaiono quando eseguiamo questo test con il nostro obiettivo da studio Nikon 50mm F1.4 – la quantità di dettagli catturati dalla D5500 è impressionante e circa alla pari con la A6000 Sony.  Il risultato della Nikon D5500 non è così preciso come il “Panasonic Lumix DMC-GH4” o “Samsung NX1”, ma questo è da aspettarselo, dato che queset sono in grado di catturare un più alta risoluzione video.

Nel mondo reale

Qui di seguito ci sono un paio di campioni che mostrano le funzionalità video della D5500. Noi pensiamo che sarete d’accordo che la qualità sia piuttosto buona (scaricare gli originali da vedere). Il video più scuro è stato preso a ISO 2500, mentre gli altri sono con la sensibilità di sistema.

In entrambi i video ‘acqua’ qui visibili, la Nikon D5500 produce grandi risultati. Non ci sono artefatti di nota e il suono ti fa sentire come se si fosse lì. Dal momento che il rumore della cascata era molto forte, i controlli di livello microfono integrato mi ha permesso di salvaguardare l’audio da distorsioni.

Qui di seguito potrete vedere un video registrato a ISO 2500 con scarsa illuminazione. Sebbene ci sia un po’ ‘di ‘statica’ sul basso contrasto venutisi a creare su entrambi i lati, i risultati sono in ogni caso impressionanti.